Storia

UNA MUUZZARELLA PER COMINCIARE

Tutto ebbe inizio un pomeriggio, durante un pranzo tra due vecchi amici; Salvatore, promotore finanziario e Dario, procuratore sportivo.

I due amici, seduti a chiacchierare davanti a un calice di buon vino, si erano fatti prendere dai racconti e dalle idee più strampalate, buttate giù tra un sorso e una risata, quando il cameriere, giunto a prendere le ordinazioni, esordì con: “I signori desiderano?”.

A quella domanda Sasy e Dario, così d’istinto, risposero all’unisono: “Una Mozzarella per cominciare”.

Giunta in tavola, i due cominciarono ad assaporare la mozzarella e, subito dopo il primo boccone, Sasy chiese: “Com’è sta muzzarell’?”; “Mmmmh…”, fu tutto ciò che riuscì a rispondere Dario, con la bocca piena e gli occhi al cielo, estasiato da tale bontà.

In quel momento gli occhi dei due cominciarono a brillare, la mente viaggiava vorticosamente e l’idea vincente fu subito servita: senza neanche accorgersene, i due amici continuarono per quasi tre ore a parlare di una cosa soltanto: come reinterpretare la mozzarella di bufala campana!

“Tutti la mangiano, tutti la amano e nessuno la propone anche in altri mille modi diversi… Andrebbe rivisitata con piatti nuovi e creativi, senza però snaturare le nostre tradizioni.” chiese allora il primo.

“Mmmh… in effetti…” rispose pensoso l’altro.

“E se lo chiamassimo così?”

“Così come?”

“Così: Muu”

“Muu che?”

“Il Nostro Locale, Muu come il verso che hai fatto quando pensavi alla mozzarella e come quello di quando l’hai assaggiata!”

A Dario brillarono gli occhi: “Bello, mi piace… semplice e facile da ricordare…”

“Che poi è anche il verso della bufala e poi a Napoli la mozzarella per tutti si chiama già muuzzarella.”

“Mmmh… Muu: mi hai convinto!”.

Tutto, insomma, ebbe inizio così. Fu poi l’impegno e la continua ricerca di nuove ricette, abbinamenti ideali coi vini o le birre, di posti dove aprire punti vendita e l’eventuale aspetto che avrebbe avuto il locale.

Grazie a quei due ragazzi, oggi sappiamo (e ne siamo felici!) che dal latte di bufala può nascere un piatto sopraffino sia di carne che di pesce, oppure di verdure, pasta, fino ad arrivare ai dessert e a i cocktail.

Oggi MUU non è più solo un verso, ma una realtà presente in tre bellissime zone di Napoli: Chiaia, via Partenope e da un po’ di tempo anche al Vomero. E ciò che propone non è solo la classica e ineguagliabile mozzarella campana che si può acquistare nei Muuzzarella corner shop all’interno dei punti vendita, ma anche l’ingrediente base di un’ampia gamma di portate innovative e… irresistibili.

Sembrerebbe tutto, ma in realtà il sogno di quei due ragazzi non è ancora finito: ancora oggi Sasy e Dario lavorano duramente per esportare il loro “oro bianco” anche fuori dalle cerchie della città partenopea. Per affermare e divulgare in Europa e nel mondo, le infinite possibilità culinarie offerte dal latte di bufala.

mission
Mission

Tutto nasce dalla Mozzarella di Bufala Campana: da questo prodotto, primario, bianco e delizioso, due amici imprenditori, mettendo insieme forze e competenze, danno vita alla folle idea di dare ancora più qualità e prestigio alla Mozzarella di Bufala Campana creando qualcosa di unico.

prodotti
Prodotti

Piatti unici e accuratamente selezionati, in cui la mozzarella e’ al centro della costruzione dell’esperienza del gusto, abbinata a carni, pesce, verdure, salumi, fritture, vini e dessert preparati al momento dal nostro chef in cui la qualità e l’arte della presentazione del piatto sono curati fino al minimo dettaglio.

vision
Vision

Lo stile fresco, innovativo e glamour rende il brand MUU molto “appetitoso” ai giovani e, nel contempo, ambito dagli adulti. Le creazioni Muu Muuzzarella spaziano e si incrociano… frutto della contaminazione e della tradizione. Una continua ricerca di un sapore unico!

Le versioni attuali di locali presenti sul capoluogo campano sono 3: MUU Lounge (il nostro Flag Store, il più piccolo e glamour tra i tre), MUU Seaside (il “Rappresentative Store” sul lungomare di via Caracciolo, che offre spazi più ampi anche per i turisti che frequentano la zona) e MUU Lounge (lo Standard Store, situato in una zona di grande passaggio residenziale e commerciale).

format
Format

Il format Muu è:
Small – minima ristorazione (Muu corner) e vendita prodotti al dettaglio ( ~30 mq)
Medium – ristorazione e vendita di prodotti al dettaglio (~60 mq)
Larghe – ampia ristorazione, gelateria, caffetteria e vendita di prodotti al dettaglio (min 100mq)
Muu aggiunge alla formula “prorietary” uno snello modello in franchising, per il quale Muu offre know-how, il prodotto caseario DOP e l’uso del brand.